1. Home
  2. Vita
  3. Emozioni
  4. Struttura del sistema nervoso umano

Struttura del sistema nervoso umano

Descrizione delle diverse parti che compongono il sistema nervoso centrale ed il sistema nervoso periferico del corpo umano.
Ragazza che stringe una matita tra i denti

Scritto da: Alberto

Classe 1962, vivo da sempre a Padova. Lavoro nel settore dell'informatica e da alcuni anni mi interesso di Web development. Mi riconosco negli ideali del Vangelo e in quelli della sinistra, così come li ha descritti Pier Luigi Bersani nella trasmissione "Vieni via con me".
Data pubblicazione: 04/07/2022
Categoria: Emozioni

Categorie

Il sistema nervoso umano è formato da:

  • Sistema Nervoso Centrale (SNC),
  • Sistema Nervoso Periferico (SNP).
Rappresentazione schematica del sistema nervoso
Rappresentazione schematica del sistema nervoso. Questa immagine è stata tratta da http://superagatoide.altervista.org/snp.html

Il Sistema nervoso centrale

Il Sistema nervoso centrale è formato dall’encefalo (all’interno della scatola cranica) e dal midollo spinale (all’interno della colonna vertebrale).

Encefalo

A sua volta, l’encefalo è composto da (vedere le figure):

  • Telencefalo (comunemente detto “cervello”);
  • Diencefalo;
  • Tronco encefalico;
  • Cervelletto.

Per approfondire:

Midollo spinale

Il midollo spinale è un insieme di fasce nervose contenute nella colonna vertebrale, che collegano l’Encefalo con i nervi del Sistema nervoso periferico.

Il Sistema nervoso periferico

Il Sistema nervoso periferico è l’insieme dei nervi che connettono il Sistema nervoso centrale con gli arti e con i vari organi dell’organismo.

E’ formato da:

  • Sistema nervoso autonomo (detto anche Sistema neurovegetativo), che controlla gli organi interni e le ghiandole.
  • Sistema nervoso somatico, che è connesso con gli organi di senso e i muscoli volontari.

Sistema nervoso autonomo (o neurovegetativo)

Innerva i muscoli lisci viscerali, il muscolo cardiaco e le ghiandole. Garantisce la sopravvivenza vegetativa (respirazione, battito cardiaco, regolazione della temperatura corporea, immagazzinamento di energia sotto forma di grassi, produzione di energia sotto forma di zuccheri, ecc.).
Agisce indipendentemente dalla volontà (per questo è detto Autonomo), ma è sotto il controllo del Sistema nervoso centrale e in modo specifico del Bulbo del Tronco encefalico.

E’ suddiviso in:

  • Sistema nervoso autonomo Parasimpatico. Si attiva in situazioni quali: digestione, crescita, produzione di difese immunitarie, immagazzinamento di energia.
  • Sistema nervoso autonomo Simpatico (o Ortosimpatico). Si attiva in situazioni di emergenza (paura, lotta o fuga)

Sistema nervoso somatico

Il Sistema nervoso somatico è formato da:

  • Sistema sensoriale: nervi (detti afferenti) che trasportano gli stimoli sensoriali al Sistema nervoso centrale.
  • Sistema motorio: nervi (detti efferenti) che inviano segnali ai muscoli scheletrici volontari.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli recenti

Molte cartine geografiche aperte e gettate alla rinfusa su un ripiano

Cos’è una mappa

Il termine mappa viene utilizzato per indicare una rappresentazione interna alla nostra mente del mondo fuori e dentro di noi.

La struttura di un ponte vista attraverso una sfera di vetro appare rovesciata

La mappa non è il territorio

L'espressione "la mappa non è il territorio" mette in evidenza la discrepanza tra realtà (territorio) e percezione della realtà (mappa).

Un uomo guarda un quadro completamente bianco appeso ad una parete

La mente vede ciò che vuole vedere

Nel post Fin qui abbiamo visto che la percezione del mondo che ci circonda e la costruzione di mappe (modelli, convinzioni) basate sulle nostre esperienze passate sono influenzate da filtri di tipo fisico. C'è un altro aspetto importante da prendere in...

giovane pensieroso seduto a terra

Cos’è il Bambino non OK

Quali sono le conseguenze del senso di inadeguatezza che si imprime nello stato dell'io Bambino nei primi anni di vita ("Bambino non OK").

Primo piano di ragazza con occhiali rosa

Cosa sono gli occhiali rosa

Una persona "indossa gli occhiali rosa" quando prende in considerazione solo gli aspetti positivi di una persona che gli piace.

Intreccio di filo spinato

Le mappe limitanti

Dobbiamo eliminare le etichette (mappe) su noi stessi che abbiamo acquisito nel passato e che possono risultare limitanti per il presente.

Un uomo e una donna discutono tra loro, simbolo delle transizioni nella comunicazione

Cos’è l’analisi transazionale

L’Analisi Transazionale, è una teoria psicologica, elaborata da Eric Berne negli anni 50. E' finalizzata ad aiutare le persone a conoscere, capire ed eventualmente modificare i propri comportamenti. L’Analisi Transazionale comprende: l’Analisi strutturale;l’Analisi...